Intervistato da BianconeraNews.it, l’ex Fiorentina Alberto Di Chiara commenta così l’imminente passaggio di Dusan Vlahovic alla Juventus: “Ormai il calcio è questo, legato soltanto a interessi esclusivi a livello economico, anche al fine di arrivare a squadre che giocano a livello europeo. Alla Juve può fare la Champions da subito. Vlahovic è in Europa il calciatore che va per la maggiore, soprattutto in rapporto all’età e al potenziale a livello offensivo. Questo passaggio è una scelta obbligata per la Fiorentina. Il sistema ormai impone che le società siano “ricattate” dai procuratori. La situazione attuale è questa. E’ inutile fare proclami. In questo momento i viola non possono permettersi di perdere 70 milioni. Commisso non poteva perdere Vlahovic a zero”.

Perché ha scelto proprio la Juve?
“Perché insieme a Inter, Milan e Napoli è una delle squadre in cui si vuole approdare per prestigio. La Juve, negli ultimi anni, è la squadra che ha ambito di più alla Champions di tutti i club. Per l’età che ha è un ragazzo molto maturo: è cresciuto tecnicamente e fisicamente”.

Leggi l'articolo originale

About Author

Pro News

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Hai più di 18 anni?

In questo sito web sono presenti contenuti dedicati ai soli maggiorenni.

Se ha meno di 18 anni non puoi accedere ai contenuti del sito