Il gioiellino in arrivo a Spezia ha il nome di un grande del calcio argentino e la regia nel destino: Aimar Cher, chiamato così perché il padre era un grande fan dell’ex centrocampista del Valencia, è un centrocampista elegante e ordinato, capace di organizzare il gioco con qualità e cucire l’azione sin dalla propria trequarti. Le rifiniture e i preziosismi non sono il suo pane, ma la concretezza e il gioco verticale assolutamente sì. Parliamo di un 2002 proveniente dal campionato svedese, quindi da testare a ritmi e livello superiore, ma le basi da cui partire sono assolutamente incoraggianti.

Nome: Aimar Cher

Data di nascita: 20 dicembre 2002

Nazionalità: israeliano

Ruolo: centrocampista centrale

Squadra: Hammarby

Assomiglia a: Xabi Alonso



Leggi l'articolo originale

About Author

Pro News

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Hai più di 18 anni?

In questo sito web sono presenti contenuti dedicati ai soli maggiorenni.

Se ha meno di 18 anni non puoi accedere ai contenuti del sito