tmw

Nel corso dell’intervista concessa a TMW (qui l’integrale), Emmanuel Gyasi, attaccante dello Spezia, ha parlato del percorso salvezza dei liguri, che ad inizio anno erano dati come tra le più probabili a retrocedere: “Tanti ci davano già per spacciati sin da subito, ad inizio stagione. Ma noi ci abbiamo sempre creduto, insieme alla società e al mister. Abbiamo sempre creduto a questa salvezza e ce la meritiamo per il lavoro svolto con mister e compagni, che sono stati splendidi. Salvezza più bella? Senza dubbio questa. Per tutte le difficoltà passate… per un calciatore non fare il ritiro e non fare nemmeno una amichevole, ripartendo subito in un campionato come la Serie A – che è difficilissimo – e andare a giocare in campi come quello del Cagliari con pochi uomini per infortuni e Covid è incredibile. Per questo quest’anno è stato bellissimo, poi c’erano tanti che non credevano in noi e quindi ancora meglio, ancora più bello”.

Leggi l'articolo originale

About Author

Pro News

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Hai più di 18 anni?

In questo sito web sono presenti contenuti dedicati ai soli maggiorenni.

Se ha meno di 18 anni non puoi accedere ai contenuti del sito