Sergej Semak ha deciso: nella rifinitura di oggi ha provato il trentatreenne Artem Dzyuba e ottenuto ancora una volta risposte positive. Sarà il russo a guidare, a meno di sorprese clamorose last second, l’attacco dello Zenit stasera contro la Juventus. Sarà 3-4-3 (o 5-4-1 a seconda della posizione di fludificanti ed esterni alti) con Malcom e Claudinho ai lati. Karavaev dovrebbe vincere il ballottaggio con Sutormin, Rakitskiy altrettanto quello con Lovren per gli ultimi dubbi aperti.

La probabile formazione dello Zenit (3-4-3): Kritsyuk; Rakitskiy, Chistyakov, Barrios; Karavaev, Wendel, Kuzyaev, Douglas Santos; Malcom, Dzyuba, Claudinho.



Leggi l'articolo originale

About Author

Pro News

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Hai più di 18 anni?

In questo sito web sono presenti contenuti dedicati ai soli maggiorenni.

Se ha meno di 18 anni non puoi accedere ai contenuti del sito