tmw radio

Nel suo intervento a Stadio Aperto, trasmissione pomeridiana di TMW Radio, l’ex calciatore Stefano Fiore si è così espresso sulla questione Vlahovic e sui possibili movimenti di mercato della Fiorentina per sostituire l’attaccante serbo: “Queste cose andrebbero meglio regolamentate. I procuratori spesso non rispettano chi investe e chi ha la bravura di scovare giocatori. Il braccio di ferro non serve a nulla, è controproducente. Condivido la linea morbida. Chi pagherà più le conseguenze è l’allenatore, ma si spera che tutto possa rientrare nella normalità. Non è semplice sostituire un giocatore come Vlahovic. La Fiorentina non può nulla contro i movimenti dietro le quinte dei procuratori. L’augurio è che gli osservatori della Fiorentina trovino un sostituto”.



Leggi l'articolo originale

About Author

Pro News

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Hai più di 18 anni?

In questo sito web sono presenti contenuti dedicati ai soli maggiorenni.

Se ha meno di 18 anni non puoi accedere ai contenuti del sito