tmw

Centododici minuti dall’avvio della stagione non possono bastare in casa Juventus per essere soddisfatti del rendimento di Aaron Ramsey in bianconero. Neanche due ore in campo suddivise in cinque presenze (solo una da più di venti minuti, la prima della stagione a Udine), l’ultima delle quali lo scorso 20 ottobre in Champions League contro lo Zenit. Così tocca dialogare tra le parti per capire cosa fare nel prossimo futuro, perché la storia d’amore fra il gallese e Madama non è evidentemente mai sbocciata.

L’agente di Ramsey alla Continassa.
La Juventus si è allenata questa mattina in vista della sfida di Venezia di sabato, Sarà assente Ramsey, ancora alle prese con l’acciacco fisico, che oggi però si è presentato al centro sportivo della Continassa, nonché sede degli uffici dirigenziali bianconeri, con il proprio agente. L’obiettivo della visita è trovare una soluzione comune che metta d’accordo tutte le parti in causa. Perché no, così diventa veramente difficile portare avanti un rapporto ormai, in maniera chiara, ai minimi termini.

Leggi l'articolo originale

About Author

Pro News

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Hai più di 18 anni?

In questo sito web sono presenti contenuti dedicati ai soli maggiorenni.

Se ha meno di 18 anni non puoi accedere ai contenuti del sito