Priorità assoluta al centrale di difesa. Il ko di Simon Kjaer ha imposto agli uomini mercato del Milan di muoversi immediatamente per far fronte all’emergenza: il nome più concreto resta quello di Sven Botman, difensore centrale classe 2000. Scuola Ajax, attualmente l’olandese è di proprietà del Lille, squadra in difficoltà economiche e con la necessità di vendere nonostante gli oltre 60 milioni incassati dall’accesso agli ottavi di Champions League.

Milan, occhi su Botman: operazione da 30 milioni di euro
I transalpini, come ormai noto, hanno necessità di compiere operazioni in uscita, ma non sarà facile convincere gli uomini mercato a far partire uno dei giocatori più talentuosi presenti in rosa. L’attuale valutazione è di circa 30 milioni di euro, viste le pretendenti sarà complicato anche chiedere un ulteriore sconto.

Botman-Milan, o gennaio o niente
Considerando le varie squadre in lizza per il centrale – in Premier League piace a West Ham e Newcastle -, l’asta per Botman sembra essere quasi inevitabile. I rossoneri dovranno fare uno sforzo per poter convincere il Lille, di sicuro il club francese cercare di monetizzare al massimo la cessione. Vista però l’esperienza del giocatore – 62 presenze in due stagioni compresi campionato e coppe -, ma soprattutto la giovane età, il Milan potrebbe tentare l’assalto per un colpo in prospettiva futura.

Leggi l'articolo originale

About Author

Pro News

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Hai più di 18 anni?

In questo sito web sono presenti contenuti dedicati ai soli maggiorenni.

Se ha meno di 18 anni non puoi accedere ai contenuti del sito