Nicolò Maja è l’unico superstite della strage di Samarate compiuta dal padre Alessandro, nella quale il professionista ha ucciso la moglie Stefania e la figlia Giulia, ferendo gravemente il ragazzo, le cui condizioni rimangono critiche e stabili in ospedale. Durante “La Vita in diretta” su Rai 1 è stato mostrato un videomessaggio che la squadra del cuore di Nicolò, il Milan, ha realizzato per fargli sentire tutta la propria vicinanza. 

LE PAROLE DI PIOLI

– Il tecnico Stefano Pioli, affiancato da tutti i suoi giocatori, si è rivolto in questi termini al ragazzo sopravvissuto alla strage, che sta lottando ancora per riprendersi: “Ciao Nicolò, sappiamo che stai passando un momento delicato, ma che sei forte e reagirai. Ci ritroveremo insieme molto presto. Forza Nicolò!”.



Leggi l’articolo originale

About Author

Pro News

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Hai più di 18 anni?

In questo sito web sono presenti contenuti dedicati ai soli maggiorenni.

Se ha meno di 18 anni non puoi accedere ai contenuti del sito