La prima stagione in Serie B di Lorenzo Colombo è stata tutto sommato positiva con sei reti in 35 presenze con la maglia della SPAL e la chiamata della Nazionale Under 21. La prima parte di stagione del centravanti di proprietà del Milan è stata infatti splendida con 15 gare in cui ha mostrato di poter fare reparto da solo e una seconda parte in cui invece è apparso involuto e non è riuscito a andare a segno. La SPAL è però convinta delle qualità del classe 2002 tanto che, come riferisce Il Resto del Carlino, tenterà di convincere il Milan a rinnovare il prestito per un’altra stagione. L’insidia per gli estensi arriva però dalla Serie A dove l’Empoli ha messo il calciatore nel mirino per sostituire il certo partente Pinamonti nel reparto offensivo.

Leggi l'articolo originale

About Author

Pro News

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Hai più di 18 anni?

In questo sito web sono presenti contenuti dedicati ai soli maggiorenni.

Se ha meno di 18 anni non puoi accedere ai contenuti del sito