La 24esima giornata di Serie B prende il via questo pomeriggio con 5 gare in programma alle 14 e una alle 16.15

Un sabato partito subito con il botto con il big match fra le due pretendenti alla promozione Monza e Pisa che è andato in rimonta agli ospiti che ritrovano una vittoria che mancava dal 18 dicembre 2021 e che tornano in vetta alla classifica aspettando il risultato delle 16.15 della Cremonese impegnata a Perugia. Al gol di Valoti in paertura risponde Puscas, al primo gol in questa sua nuova avventura in neroblu, ma nel secondo tempo è l’autogol di Pedro Pereira a condannare la squadra di Giovanni Stroppa. 

Alle 14 nella corsa salvezza altro pari del Vicenza che riacciuffa la Spal passata in vantaggio col primo gol di Pepito Rossi in Emilia. Crolla ancora, invece, il Parma che sotto 2-0 con la Ternana riesce a recuperare fino al 2-2, ma nel secondo tempo subisce il 3-2 finale di Pettinari che sancisce l’ennesima crisi stagionale. 

L’ultimissima piazza è rimane nelle mani del Pordenone che è ripiombato ufficialmente nei problemi di inizio stagione e crolla in trasferta anche Reggio Calabria con la Reggina che si impone 2-0 con i gol di Menez e Di chiara. Infine rotonda vittoria per 3-0 dell’Ascoli in casa contro l’Alessandria.



Leggi l’articolo originale

About Author

Pro News

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai più di 18 anni?

In questo sito web sono presenti contenuti dedicati ai soli maggiorenni.

Se ha meno di 18 anni non puoi accedere ai contenuti del sito