Milan e Inter si giocheranno lo scudetto nell’ultima giornata di campionato. E se da una parte i riflettori sono puntati quasi esclusivamente sul Mapei Stadium – dove il Milan sarà artefice del proprio destino – dall’altra la sfida di San Siro proporrà la Sampdoria come rivale dei nerazzurri: “Negli ultimi anni e oggi il campionato italiano dimostra che le squadre si giocano le partite e poi, probabilmente la più forte vince in percentuale rispetto all’altra – sottolinea il tecnico blucerchiato, Marco Giamapaolo, nell’intervista a Il Giornale -. Ma di scontato non c’è nulla e soprattutto fare brutte figure non piace a nessuno, le partite di giocano. L’Inghilterra, da questo punto di vista, ci insegna molto”.

Leggi l'articolo originale

About Author

Pro News

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Hai più di 18 anni?

In questo sito web sono presenti contenuti dedicati ai soli maggiorenni.

Se ha meno di 18 anni non puoi accedere ai contenuti del sito