Al termine di Roma Femminile-Sampdoria, gara che ha permesso alle giallorosse di conquista la prima, storica, qualificazione in Champions League, ha parlato Manuela Giugliano. Queste le sue parole raccolte da Vocegiallorossa

Che sensazioni provi?
“Tante emozioni, perché aspettavamo questo momento da tanto tempo. Ci credevamo fin dall’inizio, anche quando le cose non andavano. Siamo super contente, perché è il sogno di tutte noi da 4 anni a questa parte e indossare questa maglia è unico”.

Giocate un grande calcio, ma continuate a stupire in ogni partita.
“La differenza la fanno il cuore e la passione che mettiamo. In questo rettangolo verde, in questo meraviglioso stadio tutte noi diamo qualcosa in più. Siamo contente e ora ci godiamo questo risultato”.

Hai segnato gol pesanti e in passato avevi detto di voler segnare di più, cosa è cambiato quest’anno?
“Ad oggi nulla, forse è cambiata la mentalità. Sono cresciuta a livello mentale, devo ringraziare la società e le mie compagne, che mi hanno sempre aiutato e questo è fondamentale per il gruppo”.

Che voto dai alla tua stagione?
“Mi metti in difficoltà (ride, ndr). Dai, 7 e mezzo, va bene? Sono contenta, ho aiutato la squadra e spero di continuare a farlo perché amo questa maglia e cercherò di dare sempre il massimo”.

Ora il Derby e la Coppa Italia.
“Oggi ci godiamo la Champions, da lunedì abbiamo una settimana importante perché vogliamo ottenere un altro obiettivo. Lo scorso anno abbiamo portato la Coppa a Roma e a Roma deve rimanere. Siamo concentrate su questo e porteremo a casa un risultato importante”.

Leggi l'articolo originale

About Author

Pro News

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Hai più di 18 anni?

In questo sito web sono presenti contenuti dedicati ai soli maggiorenni.

Se ha meno di 18 anni non puoi accedere ai contenuti del sito