Dopo l’1-1 tra Napoli e Barcellona, Piotr Zielinski, commenta così il pari ottenuto al Camp Nou: “Il risultato è buono, il secondo tempo andava giocato meglio. Ci siamo abbassati troppo e abbiamo rischiato di perdere. Però alla fine buon pareggio: a Napoli ci sarà una bella partita, un po’ diversa secondo me”. Rivedi l’intervista del tecnico azzurro ai microfoni di Sky.

Oggi ci avete messo tanto cuore.
“Sapevamo che giocavamo al Camp Nou contro il Barcellona, è sempre difficile. Hanno giocatori di qualità, dovevamo correre tanto: alla fine siamo soddisfatti soprattutto del risultato”.

Quanto è bello fare gol al Camp Nou?
“Bellissimo. È venuta anche la mia famiglia, con mio padre e mio fratello. Mio fratello è un grandissimo tifoso del Barcellona, era bello fare gol in questo stadio oggi”.

Anche contro l’Inter avete sofferto nel secondo tempo.
“È stata un po’ colpa nostra, ci siamo abbassati troppo sia con l’Inter che questa sera. Dobbiamo tenere palla e proporre il nostro gioco, invece quando corriamo e perdiamo energie diventa difficile creare qualcosa avanti”.

Cosa ti aspetti per il ritorno?
“Qualcosina in più a livello qualitativo, di tenere un po’ di più la palla, anche davanti al nostro pubblico fantastico. Abbiamo fatto vedere diverse volte che a Napoli possiamo giocare alla grande con le grandi squadre. Spero che sarà una bella serata”.

Leggi l'articolo originale

About Author

Pro News

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Hai più di 18 anni?

In questo sito web sono presenti contenuti dedicati ai soli maggiorenni.

Se ha meno di 18 anni non puoi accedere ai contenuti del sito