La Gazzetta dello Sport fa il punto sul futuro di Paulo Dybala, rimandando però ogni possibile nuovo scenario all’incontro che la Joya avrà a febbraio con i dirigenti della Juventus. Da lì si capirà molto e molto dipenderà dalla nuova proposta bianconera al suo entourage. Per il quotidiano non è da escludere che i bianconeri giochino al ribasso, arrivando addirittura a proporre meno rispetto ai 7,3 milioni di euro netti attualmente percepiti. E pure la durata potrebbe essere diversa: non più un nuovo quinquennale, bensì un contratto di 3 anni.

La posizione dell’Inter
Un disegno che farebbe al gioco dell’Inter, visto che in tal caso la strada per il rinnovo con la Juventus si farebbe in salita. Marotta aspetta, consapevole della situazione e del margine in mano ai nerazzurri per tentare l’inserimento. Il club di Zhang infatti potrebbe arrivare ad offrire 7,5 milioni di euro netti a stagione, ovvero i soldi che prendeva Christian Eriksen prima della risoluzione del contratto delle scorse settimane.

Leggi l'articolo originale

About Author

Pro News

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai più di 18 anni?

In questo sito web sono presenti contenuti dedicati ai soli maggiorenni.

Se ha meno di 18 anni non puoi accedere ai contenuti del sito