probabili formazioni

SAMPDORIA-TORINO – Sabato 15 gennaio ore 15, stadio Luigi Ferraris

SAMPDORIA (4-4-2): Falcone; Bereszynski, Dragusin, Ferrari, Augello; Candreva, Rincon, Ekdal, Thorsby; Caputo, Gabbiadini. Allenatore: Roberto D’Aversa.

TORINO (3-4-2-1): Gemello; Djidji, Bremer, Rodriguez; Singo, Lukic, Pobega, Vojvoda; Brekalo, Pjaca; Sanabria. Allenatore: Ivan Juric.

—————————————–

SALERNITANA-LAZIO – Sabato 15 gennaio ore 18, stadio Arechi

SALERNITANA (3-5-2): Belec; Delli Carri, Gagliolo, Ranieri; Veseli, Obi, Di Tacchio, Kastanos, Jaroszynski; Djuric, Gondo. Allenatore: Stefano Colantuono.

LAZIO (4-3-3): Strakosha; Lazzari (Hysaj), Luiz Felipe, Radu, Marusic; Milinkovic, Cataldi, Luis Alberto (Basic); Pedro, Immobile, Zaccagni. Allenatore: Maurizio Sarri.

—————————————–

JUVENTUS-UDINESE – Sabato 15 gennaio ore 20.45, Allianz Stadium

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Cuadrado, De Ligt, Rugani, Alex Sandro; McKennie, Locatelli, Bentancur, Bernardeschi; Dybala, Morata. Allenatore: Massimiliano Allegri.

UDINESE (3-5-2): Padelli; Nuytinck, Perez, Becao; Deulofeu, Soppy, Walace, Udogie, Pussetto; Success, Beto. Allenatore: Gabriele Cioffi.

—————————————–

SASSUOLO-HELLAS VERONA – Domenica 16 gennaio ore 12.30, Mapei Stadium

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Chiriches, Ferrari, Rogerio; Maxime Lopez, Frattesi; Defrel, Raspadori, Kyriakopoulos; Scamacca. Allenatore: Alessio Dionisi.

HELLAS VERONA (3-4-1-2): Pandur; Casale, Gunter, Ceccherini; Depaoli, Tameze, Veloso, Lazovic; Barak; Simeone, Caprari. Allenatore: Igor Tudor.

—————————————–

VENEZIA-EMPOLI – Domenica 16 gennaio ore 15, stadio Pier Luigi Penzo

VENEZIA (4-3-2-1): Romero; Mazzocchi, Caldara, Ceccaroni, Haps; Crnigoj, Ampadu, Busio; Aramu, Cuisance; Henry. Allenatore: Paolo Zanetti.

EMPOLI (4-3-1-2): Vicario; Stojanovic, Romagnoli, Ismajili, Luperto; Zurkowski, Ricci, Bandinelli; Bajrami; Cutrone, Pinamonti. Allenatore: Aurelio Andreazzoli.

—————————————–

ROMA-CAGLIARI – Domenica 16 gennaio ore 18, stadio Olimpico di Roma

ROMA (4-2-3-1): Rui Patricio; Maitland-Niles, Mancini, Kumbulla, Vina; Veretout, Sergio Oliveira; Zaniolo, Pellegrini, Mkhitaryan; Abraham. Allenatore: Jose Mourinho.

CAGLIARI (3-5-2): Cragno; Altare, Lovato, Carboni; Bellanova, Nandez, Grassi, Marin, Dalbert; Pavoletti, Joao Pedro. Allenatore: Walter Mazzarri.

—————————————–

ATALANTA-INTER – Domenica 16 gennaio ore 20.45, Gewiss Stadium

ATALANTA (3-4-1-2): Musso; Toloi, Demiral, Palomino; Hateboer, De Roon, Freuler, Maehle; Pasalic; Malinovskyi, Muriel. Allenatore: Gian Piero Gasperini.

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, de Vrij, Bastoni; Darmian, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Lautaro Martinez, Sanchez. Allenatore: Simone Inzaghi.

—————————————–

BOLOGNA-NAPOLI – Lunedì 17 gennaio ore 18.30, stadio Renato Dall’Ara

BOLOGNA (3-4-1-2): Skorupski; Bonifazi, Binks, Theate; De Silvestri, Svanberg, Dominguez, Hickey; Soriano; Orsolini, Arnautovic. Allenatore: Sinisa Mihajlovic.

NAPOLI (4-2-3-1): Meret, Di Lorenzo, Rrahmani, Juan Jesus, Mario Rui; Demme, Fabian; Politano, Elmas, Lozano; Mertens. Allenatore: Luciano Spalletti.

—————————————–

MILAN-SPEZIA – Lunedì 17 gennaio ore 18.30, stadio Giuseppe Meazza

MILAN (4-2-3-1): Maignan; Florenzi, Kalulu, Gabbia, Theo Hernandez; Krunic, Bakayoko; Messias, Diaz, Leao; Ibrahimovic. Allenatore: Stefano Pioli.

SPEZIA (4-3-3): Provedel; Amian, Erlic, Nikolaou, Reca; Maggiore, Kiwior, Bastoni; Verde, Manaj, Gyasi. Allenatore: Thiago Motta.

—————————————–

FIORENTINA-GENOA – Lunedì 17 gennaio ore 20.45, stadio Artemio Franchi

FIORENTINA (4-3-3): Dragowski; Odriozola, Milenkovic, Igor, Biraghi; Bonaventura, Torreira, Maleh; Ikone, Vlahovic, Gonzalez. Allenatore: Vincenzo Italiano.

GENOA (4-3-3): Sirigu; Hefti, Ostigard, Vanheusden, Vasquez; Sturaro, Rovella, Portanova; Ekuban, Destro, Yeboah. Allenatore: Andriy Shevchenko.

Leggi l'articolo originale

About Author

Pro News

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Hai più di 18 anni?

In questo sito web sono presenti contenuti dedicati ai soli maggiorenni.

Se ha meno di 18 anni non puoi accedere ai contenuti del sito