Prosegue il periodo di pausa natalizia in casa Pro Vercelli. In attesa del ritorno in campo, previsto per domenica 9 gennaio nell’incontro casalingo con la Pro Sesto (calcio d’inizio alle ore 14:30), i tifosi delle Casacche Bianche possono divertirsi con i FACCIAaFACCIA, le divertenti interviste incrociate che vedono i giocatori come protagonisti assoluti.

Dopo Gatto e Valentini tocca adesso ad Auriletto e Clemente rispondere davanti alle telecamere. Simone Auriletto, difensore centrale torinese classe 1998, ha disputato finora 12 presenze in stagione siglando una rete. Gianluca Clemente, nato il 15 aprile del 1996 a Fano, è il terzino destro della squadra allenata da Franco Lerda e finora ha totalizzato 13 apparizioni in campionato. 

AURILETTO vs CLEMENTE: il FACCIAaFACCIA

  • AURILETTO- Qual è il giocatore più forte tecnicamente in squadra? “Tecnicamente in squadra il più forte penso sia Rolando”.
  • CLEMENTE- Quali sono i vostri soprannomi in campo: “Lui (Auriletto, ndr) Aldo, io Clem: poi c’è Socio”.
  • AURILETTO- Qual è stato il giorno più bello della tua vita: “Non saprei, ho una vita triste, non ho un giorno preferito”. 
  • CLEMENTE- Cosa pensi di Auriletto? “E’ un gran bel giocatore, oltre a essere un gran bel ragazzo, una persona umile e di cuore: è anche un gran permaloso, però è una persona buona buona. Lo vorrei sempre nello spogliatoio”.
  • AURILETTO- Un pregio di Clemente? “Intelligente e tuttofare”.

Un saluto a tutti i tifosi da Clemente e Auriletto, FORZA PRO!

 

Tutte le news sulla tua squadra del cuore!
About Author

Giorgio Tosto

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai più di 18 anni?

In questo sito web sono presenti contenuti dedicati ai soli maggiorenni.

Se ha meno di 18 anni non puoi accedere ai contenuti del sito