Prosegue il periodo di pausa natalizia in casa Pro Vercelli. In attesa del ritorno in campo, previsto per domenica 9 gennaio nell’incontro casalingo con la Pro Sesto (calcio d’inizio alle ore 14:30), i tifosi delle Casacche Bianche possono divertirsi con i FACCIAaFACCIA, le divertenti interviste incrociate che vedono i giocatori come protagonisti assoluti.

Dopo Gatto e Valentini tocca adesso ad Auriletto e Clemente rispondere davanti alle telecamere. Simone Auriletto, difensore centrale torinese classe 1998, ha disputato finora 12 presenze in stagione siglando una rete. Gianluca Clemente, nato il 15 aprile del 1996 a Fano, è il terzino destro della squadra allenata da Franco Lerda e finora ha totalizzato 13 apparizioni in campionato. 

AURILETTO vs CLEMENTE: il FACCIAaFACCIA

  • AURILETTO- Qual è il giocatore più forte tecnicamente in squadra? “Tecnicamente in squadra il più forte penso sia Rolando”.
  • CLEMENTE- Quali sono i vostri soprannomi in campo: “Lui (Auriletto, ndr) Aldo, io Clem: poi c’è Socio”.
  • AURILETTO- Qual è stato il giorno più bello della tua vita: “Non saprei, ho una vita triste, non ho un giorno preferito”. 
  • CLEMENTE- Cosa pensi di Auriletto? “E’ un gran bel giocatore, oltre a essere un gran bel ragazzo, una persona umile e di cuore: è anche un gran permaloso, però è una persona buona buona. Lo vorrei sempre nello spogliatoio”.
  • AURILETTO- Un pregio di Clemente? “Intelligente e tuttofare”.

Un saluto a tutti i tifosi da Clemente e Auriletto, FORZA PRO!

 

Tutte le news sulla tua squadra del cuore!
About Author

Giorgio Tosto

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Hai più di 18 anni?

In questo sito web sono presenti contenuti dedicati ai soli maggiorenni.

Se ha meno di 18 anni non puoi accedere ai contenuti del sito