Dopo i problemi legati al Covid che hanno portato al rinvio di alcune partite e le sfide di ieri, termina oggi con tre gare la 18esima giornata di Premier League, in un calcio inglese davvero funestato dalla pandemia. Spostata a data da destinarsi Everton-Leicester, alle 15 tocca al City di Pep Guardiola, primo della classe, che vuole mantenere il ritmo con l’ottava vittoria di fila e il vantaggio sulel inseguitrici, nella sfida dell’Etihad contro il disastrato Newcastle, ultimo e con solo una vittoria nelle ultime cinque. Alla stessa ora in campo anche il Chelsea di Thomas Tuchel, solo due vittorie nelle ultime cinque che l’hanno portato a -4 dai Citizens: obiettivo non perdere altro terreno, contro il Wolverhampton, ottavo a -4 dalla zona Europa. Alle 17.30 il big match di giornata: il Tottenham di Antonio Conte, in piena emergenza Covid, ospita il Liverpool di Jurgen Klopp, che deve rinunciare a tre positivi, tra cui van Dijk. Gli Spurs arrivano da tre vittorie di fila ma sono fermi da qusi dieci giorni e hanno tre partite in meno, ma voglliono avvicinare la vetta contro i Reds, reduci da sei vittorie di fila e a -1 dal primo posto.

 



Leggi l’articolo originale

About Author

Pro News

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Hai più di 18 anni?

In questo sito web sono presenti contenuti dedicati ai soli maggiorenni.

Se ha meno di 18 anni non puoi accedere ai contenuti del sito