Gare equilibratissime anche quelle di ritorno del primo turno nazionale dei play off di Serie C. Il risultato più eclatante è quello del San Nicola dove il Bari non va oltre lo 0-0 contro la Feralpisalò e viene eliminato dalla corsa alla Serie B. Un altro flop per la società pugliese dei De Laurentiis che dopo l’amara finale dello scorso anno deve abbandonare i sogni promozione con largo anticipo a causa della sconfitta rimediata in Lombardia all’andata. L’altro colpo di giornata lo mette a segno l’AlbinoLeffe che rimonta l’1-0 rimediato all’andata battendo per 2-0 il Modena. Una rimonta clamorosa che si concretizza nel finale con Tomaselli che pareggia i conti all’89° e poi Manconi a regalare l’insperato passaggio di turno all’ultimo minuto di recupero con una sassata su cui Gagno non può nulla.
Avanzano infine al turno successivo anche il Sudtirol, che ribalta l’andata (vittoria 2-1 per la Pro Vercelli) vincendo con lo stesso risultato e accedendo al turno successivo per il miglior piazzamento nella stagione regolare. Stessa cosa vale per il Renate che pareggia 1-1, come all’andata, col Matelica e avanza al turno successivo mettendo fine alla favola della squadra marchigiana.

Sudtirol-Pro Vercelli [and 1-2] 2-1 (9° Odogwu, 30° Casiraghi; 79° rig. Costantino)
Bari-FeralpiSalò [and 0-1] 0-0
Renate-Matelica [and 1-1] 1-1 (35° Kabashi; 58° Volpicelli)
Modena-AlbinoLeffe [and 1-0] 0-2 (89° Tomaselli, 97° Manconi)
Avellino-Palermo [and 0-1] 20:45
in neretto le squadre qualificate



Leggi l'articolo originale

About Author

Pro News

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai più di 18 anni?

In questo sito web sono presenti contenuti dedicati ai soli maggiorenni.

Se ha meno di 18 anni non puoi accedere ai contenuti del sito