Finisce a Salò la corsa verso la B del Pescara, che dopo la sconfitta di ieri contro la Feralpisalò ha detto addio ai playoff che portano alla promozione.
Come riporta tuttoc.com, a margine del confronto ha parlato mister Luciano Zauri: “Usciamo dai playoff con grande rammarico, complimenti a loro che hanno fatto due buone partite. Noi non abbiamo fatto male ma è chiaro che per andare avanti bisogna fare di più. Anche oggi (ieri, ndr) abbiamo preso due gol evitabili. Ma non voglio addossare colpe a nessuno, la responsabilità è la mia. I ragazzi sono usciti a pezzi e non posso rimproverare loro nulla a livello di impegno. Futuro? E’ appena finita, è un discorso che non abbiamo ancora affrontato col presidente, ma la mia disponibilità è totale. Dobbiamo lasciare sbollire la situazione, poi parleremo. Se ci sono possibilità di ripartire con questa squadra? Non è da rifondare, anche se ci sono molti prestiti e andranno riviste delle cose, la base c’è. Bisogna capire chi rimarrà, certo se potessi restare e quindi partire dall’inizio potrei incidere di più”.

Leggi l'articolo originale

About Author

Pro News

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Hai più di 18 anni?

In questo sito web sono presenti contenuti dedicati ai soli maggiorenni.

Se ha meno di 18 anni non puoi accedere ai contenuti del sito