C’è grande attesa sull’asse Italia-Spagna (e non solo) per il via al domino degli attaccanti. Dusan Vlahovic alla Juventus, infatti, dovrebbe dare il via libera al passaggio di Alvaro Morata al Barcellona.

Per poter accogliere l’ex attaccante di Real Madrid, Chelsea e Atletico, però, i catalani dovranno operare per abbassare il monte ingaggi in modo tale da poter inserire lo stipendio dell’attuale 9 bianconero entro i limiti prestabilita dalla Liga.

Per riuscirci, si legge sul Mundo Deportivo, le vie sono due: cedere un giocatore con un peso salariale cospicuo oppure convincere uno o più giocatori a prolungare il proprio contratto spalmando l’attuale stipendio su un periodo più lungo. La particolarità è che entrambe le strade sembrano puntare dritte su Ousmane Dembele. L’attaccante francese è in scadenza e deve decidere se salutare la Catalogna o rinnovare. Decisivo, in questo senso, il fatto che il suo agente è atteso a Barcellona proprio in queste ore per incontrare la dirigenza dei blaugrana (fonte Sport).

Leggi l'articolo originale

About Author

Pro News

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Hai più di 18 anni?

In questo sito web sono presenti contenuti dedicati ai soli maggiorenni.

Se ha meno di 18 anni non puoi accedere ai contenuti del sito