Un nome che può rappresentare la grande occasione del mercato rossonero: Dejan Kulusevski è stato proposto al Milan. Un’indiscrezione circolata nelle ultime ore che riguarda il talento svedese della Juventus, in uscita dal club bianconero ed entrato nei radar di Maldini. L’acquisto di Dusan Vlahovic e la volontà bianconera di prendere anche un centrocampista, spinge la Juve verso la necessità di una cessione e l’esterno è sempre uno dei nomi in cima alla lista. Nonostante il brutto infortunio di Chiesa, infatti, non si è ritagliato un ruolo di spicco nell’undici di Max Allegri ed è considerato sacrificabile. Così, in questi ultimi giorni di mercato nasce una nuova opportunità per chi sarà in grado di coglierla.  LA SITUAZIONE – Secondo quanto appreso da Calciomercato.com, nessuna delle parti in causa smentisce il possibile colpo e, soprattutto, i contatti avvenuti nelle ultime ore. Come detto, la Juve reputa Kulusevski un nome in uscita, a patto di un’offerta remunerativa. Il club bianconero può aprire anche al prestito (6 o 18 mesi) con obbligo di riscatto condizionato e non ha posto preclusioni particolari verso il Milan, un club con cui in passato ha chiuso diverse operazioni. Pagato 35 milioni di euro più bonus due anni fa, proprio a gennaio, non si è imposto alla Juventus, che ora ascolta i possibili acquirenti e ne fa una valutazione simile al costo di partenza. C’è stato un primo contatto tra l’agente del classe 2000 svedese e il Milan, ma solo nelle prossime ore si potrà capire se questo approccio potrà trasformarsi in una vera e propria trattativa



Leggi l’articolo originale

About Author

Pro News

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Hai più di 18 anni?

In questo sito web sono presenti contenuti dedicati ai soli maggiorenni.

Se ha meno di 18 anni non puoi accedere ai contenuti del sito