Olivier Giroud, attaccante del Milan, parla a L’Equipe, raccontando i suoi primi mesi in rossonero: “Sono soddisfatto per come ho iniziato la mia avventura in rossonero. Sono a quattro gol in cinque partite in casa anche se sono stato fermato dal Covid e da alcuni problemi alla schiena che mi porto dietro da un po’. Questa è la vita di un trentacinquenne. Già in passato potevo arrivare in Italia e ho avuto contatti con altri club ma il destino ha voluto che fosse il Milan. Volevo giocare in Serie A, è un campionato molto emozionante e volevo iniziare una nuova sfida. Era quello che serviva nella mia carriera”.



Leggi l’articolo originale

About Author

Pro News

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai più di 18 anni?

In questo sito web sono presenti contenuti dedicati ai soli maggiorenni.

Se ha meno di 18 anni non puoi accedere ai contenuti del sito