Federico Bernardeschi giocherà l’ultima partita con la Juventus nello stadio che l’ha lanciato e che poi l’ha visto prendere il volo per Torino. Ironia della sorte, si chiuderà all’Artemio Franchi, casa della Fiorentina, il rapporto fra il club bianconero e l’esterno carrarino. Decisione di oggi, consensuale per quel che si è potuto capire, dopo mesi di tira e molla non ci sarà il rinnovo di contratto.

182 gare e 12 gol dopo. Berna avrà ancora 90 minuti per migliorare un ruolino su cui ci sarà tempo per esprimere tutte le valutazioni del caso. Approdato alla Vecchia Signora nel 2017 per 40 milioni di euro – più un 10 per cento alla Fiorentina sulla futura rivendita – saluterà dopo alti e bassi: ai numeri di sopra, vi sono da aggiungere 24 assist. Tre scudetti, due Coppa Italia, due supercoppe in bacheca: la prima stagione – 5 gol in 31 apparizioni – rimane la migliore numeri alla mano.

Leggi l'articolo originale

About Author

Pro News

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Hai più di 18 anni?

In questo sito web sono presenti contenuti dedicati ai soli maggiorenni.

Se ha meno di 18 anni non puoi accedere ai contenuti del sito