L’Udinese cade nell’ultima casalinga alla Dacia Arena, dicendo così addio alla possibilità di agganciare il record di maggiori punti in stagione degli ultimi anni. Nonostante un ottimo Molina, che sblocca la gara, la difesa di Cioffi non regge contro il forcing dei liguri e crolla nel finale di primo tempo, subendo la mazzata definitiva ad inizio ripresa con il gol di Maggiore. Nel post gara, il tecnico friulano Gabriele Cioffi non fa drammi, guardando anzi al futuro con buone sensazioni: “Le basi ci sono, ci costruiremo sopra”.

Leggi l'articolo originale

About Author

Pro News

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Hai più di 18 anni?

In questo sito web sono presenti contenuti dedicati ai soli maggiorenni.

Se ha meno di 18 anni non puoi accedere ai contenuti del sito