Da notte difficile, a trionfo nel giro di 15 minuti. Il Liverpool ha espugnato San Siro superando l’Inter per 2-0 ipotecando il passaggio ai quarti di finale. I Reds soffrono il gioco dei ragazzi di Inzaghi venendo salvati dalla traversa su Calhanoglu nella prima frazione di gara e da alcuni errori in fase di finalizzazione dei nerazzurri. Nella ripresa il tecnico Jurgen Klopp ridisegna la squadra inserendo Firmino che ha il merito di sbloccare il match con un colpo di testa ad incrociare ad un quarto d’ora dalla fine. Gli inglesi spingono e con Salah, fin a quel momento ben braccato dalla difesa interista, trovano il raddoppio. Un successo che fa ben sperare per la gara di ritorno che il Liverpool potrà giocare con Anfield e la Kop al suo fianco, anche se va ricordato che non vale più il gol doppio segnato fuori casa.

Leggi l'articolo originale

About Author

Pro News

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Hai più di 18 anni?

In questo sito web sono presenti contenuti dedicati ai soli maggiorenni.

Se ha meno di 18 anni non puoi accedere ai contenuti del sito