Visita a Bolzano per una ricognizione allo stadio ‘Druso’ soggetto a lavoro di riqualificazione per il presidente della Lega Pro Francesco Ghirelli. Queste alcune dichiarazioni del numero della Serie C rese note dall’ufficio stampa della Lega: “Sono venuto per rimarcare la vicinanza con i club dopo una stagione terribile. Qui c’è un esempio virtuoso di collaborazione tra pubblico e privato, di cui la ristrutturazione dello stadio Druso e la realizzazione di un Centro sportivo all’avanguardia sono i fiori all’occhiello. Un modello che ho voluto rimarcare anche mentre abbiamo presentato il piano di ristrutturazione degli stadi della Lega Pro nell’ambito delle possibilità offerte dal PNRR. Abbiamo condiviso questo programma con le autorità governative, l’Istituto del Credito Sportivo e l’Anci. Un programma che considera lo stadio non solo luogo della competizione sportiva ma polo di innovazione sociale, digitale, capace di creare nuova occupazione. Gli stadi della Lega Pro possono essere un volano per la ripresa del Paese e un nuovo luogo di socialità. Ora dobbiamo passare ai progetti concreti sul territorio. L’esempio di Bolzano ci dice che possiamo farcela. Ed, ora, riapriamo in sicurezza gli stadi al pubblico e la speranza tornerà per dare fiducia al Paese”.



Leggi l'articolo originale

About Author

Pro News

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Hai più di 18 anni?

In questo sito web sono presenti contenuti dedicati ai soli maggiorenni.

Se ha meno di 18 anni non puoi accedere ai contenuti del sito