Corsa Scudetto, rincorsa alle coppe europee e lotta salvezza sempre più nel vivo: il prossimo turno darà certamente tante risposte e cambierà il volto della classifica del massimo campionato italiano, magari regalando anche verdetti anticipati o instradando alcune formazioni verso il risultato finale. Di seguito le ultime su Milan-Atalanta raccolte dagli inviati di TMW:

▪ Milan-Atalanta – Domenica 15 maggio, ore 18.00, stadio Meazza
▪ Arbitra Daniele Orsato, della sezione di Schio
▪ Classifica: Milan 80 punti, Atalanta 59 punti
▪ Diretta tv a cura di DAZN

Tonali centro di gravità permanente: Kessie o Bennacer al suo fianco
Dopo la grande vittoria di Verona, per l’ultima stagionale a San Siro (sold out per l’occasione) Pioli potrebbe affidarsi agli stessi 11 del Bentegodi. Calabria, Kalulu, Tomori e Theo Hernandez davanti a Maignan; Tonali e Kessie in mediana con Krunic, Saelemaekers e Leao a supporto di Giroud. L’unico dubbio riguarda Bennacer: con l’algerino titolare uno tra Kessie (favorito) e Krunic si sposterebbe sulla trequarti con l’altro in panchina. Tutti disponibili a parte Kjaer.

Torna Koopmeiners, Zapata out: Maehle titolare a destra
Buone notizie per Gian Piero Gasperini, il tecnico ha recuperato Palomino e Scalvini in vista della sfida contro i rossoneri. Da monitorare Duvan Zapata, il colombiano nelle ultime sedute si è allenato in gruppo ma verrà valutato nei prossimi giorni. Si va verso la conferma della difesa a tre, con Djimsiti, Demiral e Palomino davanti a Musso. De Roon torna in mezzo al campo a far coppia con Freuler, con Koopmeiners a supporto di Malinovskyi e Muriel. Il numero 9, in caso di pieno recupero del connazionale, potrebbe partire dalla panchina. Sulle corsie esterne pochi dubbi, Maehle e Zappacosta partiranno dal primo minuto. Toloi e Pezzella, invece, hanno lavorato ancora a parte.

Leggi l'articolo originale

About Author

Pro News

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Hai più di 18 anni?

In questo sito web sono presenti contenuti dedicati ai soli maggiorenni.

Se ha meno di 18 anni non puoi accedere ai contenuti del sito