L’ultima giornata di campionato è alle porte, con tanti verdetti ancora da decidere: lotta Scudetto, Europa League e anche l’ultimo posto valido per la lotta salvezza, sono davvero tante le gare con tanto da raccontare, senza dimenticare la sempre emozionante sfida per il titolo di capocannoniere. Si parte già venerdì con l’anticipo di Torino, mentre le altre nove gare sono distribuite tra sabato e domenica. Di seguito tutte le ultime su Fiorentina-Juventus, raccolte dai nostri inviati:

▪ Fiorentina-Juventus – Sabato 21 maggio, ore 20.45, stadio Franchi
▪ Arbitra Daniele Chiffi, della sezione di Padova
▪ Classifica: Fiorentina 59 punti, Juventus 70 punti
▪ Diretta tv a cura di DAZN/Sky

Cabral sempre in vantaggio, Saponara favorito su Ikone
Ora o mai più. Ultimi 90 minuti della stagione per la Fiorentina di Vincenzo Italiano, chiamata a battere la Juventus per non rischiare di perdere un piazzamento europeo. Il tecnico viola prepara il suo solito 4-3-3: in porta Terracciano, nella linea di difesa l’unico vero dubbio riguarda le condizioni di Odriozola, che dovrebbe fare ancora posto a Venuti per affiancare i centrali Milenkovic e Igor e l’altro laterale Biraghi. A centrocampo torna disponibile Amrabat, ma in regia ancora favorito Torreira e con l’uruguaiano, da interni, cercano posto Bonaventura e Duncan. Capitolo attacco: Gonzalez non in discussione, rischia invece di iniziare in panchina Ikone in favore di Saponara. Come centravanti ancora Cabral in vantaggio su Piatek.

Dybala non parte per Firenze, davanti ci sono Kean e Morata
Ultima della stagione per la Juventus di Massimiliano Allegri che affronta, per la quarta volta in stagione, la Fiorentina. In porta ancora spazio a Perin protetto da Cuadrado e Pellegrini sugli esterni con la coppia centrale composta da Bonucci e De Ligt in vantaggio su Rugani e Chiellini. In mezzo al campo ancora Miretti con il rientro di Rabiot e al quale si aggiungono Bernardeschi e Locatelli per completare il pacchetto in mediana; in attacco è ballottaggio a tre fra Vlahovic, Kean e Morata coi primi due in vantaggio. Niente Fiorentina per Dybala che dovrebbe aver concluso la sua avventura in bianconero lunedì all’Allianz Stadium.

Leggi l'articolo originale

About Author

Pro News

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Hai più di 18 anni?

In questo sito web sono presenti contenuti dedicati ai soli maggiorenni.

Se ha meno di 18 anni non puoi accedere ai contenuti del sito