Conquistare punti a Roma non è mai semplice ma lo Spezia di Thiago Motta sembra approcciare male la sfida visto che poi nella ripresa anche l’inerzia della partita cambia svelando la possibilità per i bianconeri di giocare a lungo ad armi quasi pari. La Gazzetta dello Sport, nella pagella dell’allenatore, si chiede: “Squadra sbagliata o cambi azzeccati?”. Il Corriere dello Sport invece lo critica scrivendo: “Il suo Spezia ha poca qualità ma è anche poco aggressivo” poi aggiunge che “è grave” prendere due gol su calcio da fermo per una squadra che mira a salvarsi. Tuttosport ne giustifica la prestazione scrivendo: “Il gol preso a freddo condiziona la partita dei liguri”. Il Secolo XIX invece avverte: “Houston, abbiamo un problema: le palle alte”. Poi si legge anche: “I primi 15 minuti del suo Spezia sembrano tratti da un film di Dario Argento: horror puro”. Infine TMW: “L’allievo ritrova il maestro ma nella prima mezz’ora il rispetto si trasforma in soggezione. L’atteggiamento è troppo passivo e la palla circola a marce ridotte. Prende due gol in fotocopia, confermando la difficoltà della sua squadra sulle palle inattive”.

I voti

TMW: 5
Gazzetta dello Sport: 5,5
Corriere dello Sport: 5,5
Tuttosport: 6
Il Secolo XIX: 5,5

Leggi l'articolo originale

About Author

Pro News

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Hai più di 18 anni?

In questo sito web sono presenti contenuti dedicati ai soli maggiorenni.

Se ha meno di 18 anni non puoi accedere ai contenuti del sito