Dejan Kulusevski è forse l’unica nota stonata della grande prestazione della Juventus contro la Sampdoria, gara vinta 4-1 dai bianconeri che ha permesso ai ragazzi di Allegri di qualificarsi ai quarti di finale di Coppa Italia. Per La Gazzetta dello Sport, lo svedese è da 5,5 in pagella: “Sembra depotenziato, oltre che in involuzione. Perché almeno in un paio di occasioni può sprigionare quel sinistro che in altri tempi faceva danni, e invece spara a salve”.

Stesso voto su Tuttosport: “Negli spazi larghi, quando punta la corsia destra, può fare male. Difatti è da li che imbecca Morata, poi si fa spesso murare dai difensori, anche quando non ha una ma tre scelte di passaggio”.

Prestazione sufficiente per TMW: “L’infortunio di Chiesa ne ha bloccato l’addio ma la sensazione profonda resta: è un corpo estraneo nel tipo di calcio della Juventus. Quando strappa è imprendibile ma in una gara di dominio, non incide nello stretto”.

TMW: 6
La Gazzetta dello Sport: 5,5
Corriere dello Sport: 6
Tuttosport: 5,5
Corriere della Sera: 6

Leggi l'articolo originale

About Author

Pro News

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Hai più di 18 anni?

In questo sito web sono presenti contenuti dedicati ai soli maggiorenni.

Se ha meno di 18 anni non puoi accedere ai contenuti del sito