Quando vede il Belgio si scatena. Dopo il gol all’Europeo, Nicolò Barella si è ripetuto ieri nella finale per il terzo posto di Nations League. Un bellissimo tiro al volo che non ha lasciato scampo a Courtois. Ma il gol è stato solo la ciliegina sulla torta, con il centrocampista dell’Inter autore di una grandissima prestazione. 7,5 il voto che troviamo sul Corriere dello Sport: “Agisce nella zona di campo più delicata e dove Martinez intende attaccarci, come era successo con la Spagna, senza perdere colpi. Si fa trovare pronto per sbloccare la finalina con un gol splendido, il settimo della carriera in Nazionale. Destro volante nell’angolo, dove Courtois non arriva. Un’altra prodezza, concedendo il bis di Monaco di Baviera”. Voto 7 sulle colonne de La Gazzetta dello Sport: “Conto in sospeso contro il Belgio. Gol all’Euro e gol qui, bellissimo, il 100° di Mancini. Un tempo così così, un secondo alla Barella”. 7,5 il voto nelle pagelle targate TMW: “Il gol che sblocca la partita contro il Belgio è sempre il suo… Molto diverso però da quello dell’Europeo, un tiro al volo dal limite dell’area che era difficile da tenere basso: Barella però, ormai da un po’ di tempo, è molto di più di un centrocampista tutto grinta e furore. Che qualità”.

TMW: 7,5
La Gazzetta dello Sport: 7
Corriere dello Sport: 7,5
Tuttosport: 7
Corriere della Sera: 7



Leggi l'articolo originale

About Author

Pro News

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Hai più di 18 anni?

In questo sito web sono presenti contenuti dedicati ai soli maggiorenni.

Se ha meno di 18 anni non puoi accedere ai contenuti del sito