Keita Balde doveva essere una delle punte di diamante del Cagliari in questa stagione, ma in realtà è stato spesso ai margini di una squadra che ha avuto mille difficoltà e che è ancora in lotta per non retrocedere a due giornate dalla fine. Federico Pastorello, il suo agente, in un’intervista a La Repubblica, a proposito della sua condizione nel club sardo, ha dichiarato: “Nessuno si poteva immaginare questa situazione. Avrebbe voluto essere utilizzato di più, non col contagocce”. Pastorello ha fatto capire chiaramente che i club, dunque ovviamente anche il Cagliari, non possono fare a meno di giocatori di questa qualità, soprattutto in momenti difficili come quello che sta attraversando il club di Giulini.

Leggi l'articolo originale

About Author

Pro News

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Hai più di 18 anni?

In questo sito web sono presenti contenuti dedicati ai soli maggiorenni.

Se ha meno di 18 anni non puoi accedere ai contenuti del sito