Tutto dipende da Joaquin Correa. Il futuro di Stefano Sensi, almeno quello dei prossimi mesi, sembrava oramai scritto. Nelle scorse ore tutto era apparecchiato per il suo trasferimento alla Sampdoria, in prestito fino a giugno. Un’operazione che avrebbe potuto liberare per l’Inter Morten Thorsby, idea di mercato a cui stavano lavorando i club.

L’infortunio di Correa però, come detto, rischia di cambiare tutte le carte in tavola. Nelle prossime ore il Tucu si sottoporrà agli esami strumentali dopo il ko accusato contro l’Empoli, ma le sensazioni non sono particolarmente positive. E se lo stop dell’argentino dovesse essere lungo, di almeno un mese, ecco che l’Inter potrebbe definitvamente togliere Sensi dal mercato. Con Inzaghi che in più di un’occasione ha provato l’ex Sassuolo nel ruolo di seconda punta e con l’Inter che quindi non avrebbe necessità di intervenire sul mercato per rimpiazzare proprio Correa.

Leggi l'articolo originale

About Author

Pro News

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai più di 18 anni?

In questo sito web sono presenti contenuti dedicati ai soli maggiorenni.

Se ha meno di 18 anni non puoi accedere ai contenuti del sito