L’Inter ha formulato la sua offerta a Ivan Perisic e si è messa in attesa di una risposta da parte del croato, che però non disdegna qualche flirt di inizio estate. Passioni passeggere o nuovi amori? Lo scopriremo presto, sta di fatto che il biennale da 4,5 più bonus (fino a raggiungere i 5) offerto dai nerazzurri non ha ancora ricevuto risposta e pare che dietro la pausa di Perisic ci sia il corteggiamento della Juventus, sempre più convinta di salutare Federico Bernardeschi. 

Un addio, quello dell’ex Fiorentina, che aprirebbe le strade al croato. In viale della Liberazione non hanno ricevuto segnali di rottura dall’entourage del calciatore ma non sono per niente meravigliati delle voci che si stanno insinuando nelle ultime ore, che vogliono la Juventus di Allegri sulle tracce di Perisic. A riguardo le idee dei nerazzurri sono chiarissime: “Non andremo oltre l’offerta formulata e non accetteremo aste”.  Tradotto, se da Torino offrono 6 e lui accetta, per noi nessun problema. 

Per adesso non risultano accordi, solo un interesse che potrebbe essere anche frutto di una manovra politica, un disturbo in piena regola, anche perché l’interesse di Marotta per Dybala, tradotto in chiamate e appuntamenti, non ha sicuramente fatto piacere ai bianconeri. Ciò che è sicuro è che da qualche giorno nei corridoi di Vinovo circola con assiduità il nome di Ivan Perisic, capiremo presto se sarà un fuoco o l’inizio di una nuova storia.



Leggi l’articolo originale

About Author

Pro News

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Hai più di 18 anni?

In questo sito web sono presenti contenuti dedicati ai soli maggiorenni.

Se ha meno di 18 anni non puoi accedere ai contenuti del sito