Il futuro, tra riammissione e ripescaggi, è tutto da scrivere, ma intanto per la Giana Erminio sarà Serie D.
La truppa di Gorgonzola, infatti, è caduta per mano del Trento nel doppio confronto playout, unica speranza post fine stagione per rimanere in Serie C.

A margine del tutto, in sala stampa, ha parlato il vice presidente e responsabile dell’area tecnica Cesare Albè: “Cosa succede adesso? Non lo so, ma so che la favola Giana nasce da un momento brutto come questo. I ragazzi poi hanno vinto 3 campionati, hanno fatto tanti anni di C, e anche quest’anno tutti hanno dato il loro. Se c’è un responsabile sono io. Il Trento ha meritato di rimanere in C, complimenti a loro, noi smaltiamo la delusione e poi vedremo. Qualcosa abbiamo sbagliato, ma non so dire cosa succederà adesso, neppure sulla questione ripescaggio o riammissione: non sono il presidente, che ci mette comunque tanta passione”.

Leggi l'articolo originale

About Author

Pro News

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Hai più di 18 anni?

In questo sito web sono presenti contenuti dedicati ai soli maggiorenni.

Se ha meno di 18 anni non puoi accedere ai contenuti del sito