Assist di Dzeko, che avrebbe dovuto far rimpiangere Lukaku, gol di Dumfries, che avrebbe dovuto far rimpiangere Hakimi, l’Inter batte 1-0 il Torino e il popolo nerazzurro canta «la capolista se ne va». Questa l’analisi de La Gazzetta dello Sport, che dà ampio risalto al girone d’andata della squadra nerazzurra. Dopo i 12 gol nelle ultime 3 partite, vittoria di corto muso, che non significa passo indietro. Anzi – si legge – racconta la forza della squadra di Inzaghi meglio di certe goleade.

Leggi l'articolo originale

About Author

Pro News

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Hai più di 18 anni?

In questo sito web sono presenti contenuti dedicati ai soli maggiorenni.

Se ha meno di 18 anni non puoi accedere ai contenuti del sito