La Fiorentina si muove alla ricerca del sostituto di Dusan Vlahovic, destinato a passare alla Juventus nelle prossime ore. I viola hanno le idee chiare ed hanno già trovato il profilo giusto: si tratta di Arthur Cabral, brasiliano classe ’98 del Basilea. Un affare di fatto già in porto, per 14 milioni più 2 di bonus: per il giocatore contratto fino al 2027 a un ingaggio da 1.5 milioni di euro a stagione. Il giocatore sembra aver già dato semaforo verde alla destinazione fiorentina tanto che, secondo quanto raccolto da TMW, ha rifiutato una proposta dal Brasile e una dall’Arabia Saudita.

Anche dal Basilea filtra un discreto ottimismo. David Degen, ex calciatore ed attualmente proprietario del Basilea ha parlato ai canali ufficiali della società rispondendo ad una precisa domanda sul classe ’98 brasiliano: “Cabral via a gennaio? Non so dire se partirà o no. Ci sarà un’uscita solo se ci sarà un accordo tra entrambe le parti. Ma posso rassicurare tutti che in caso di partenza da Cabral siamo preparati. Stiamo lavorando da settimane e mesi a una possibile sostituzione qualora si verificasse la situazione”.

Leggi l'articolo originale

About Author

Pro News

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Hai più di 18 anni?

In questo sito web sono presenti contenuti dedicati ai soli maggiorenni.

Se ha meno di 18 anni non puoi accedere ai contenuti del sito