Le dichiarazioni del direttore sportivo della Fiorentina Daniele Pradè hanno certificato l’uscita di Dusan Vlahovic della Fiorentina, con la Juventus – pronta a mettere sul piatto 60 milioni – ora indiziata numero uno per accaparrarsi le prestazioni del centravanti serbo entro il prossimo calciomercato estivo. Secondo gli esperti cala a 1,15 – appena 24 ore fa era a 2,75 – l’approdo a Torino del serbo, mentre sale a 9 la quota dell’Arsenal prima rivale dei bianconeri. Si gioca invece a 12 il Tottenham di Antonio Conte mentre vale addirittura 20 volte la posta la permanenza a Firenze. Quasi impossibile la possibilità per Vlahovic di vestire altre maglie italiane con l’Inter, offerta a 50, davanti al Milan a 66, ancora più attardate Roma e Napoli, proposte a 200.



Leggi l’articolo originale

About Author

Pro News

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Hai più di 18 anni?

In questo sito web sono presenti contenuti dedicati ai soli maggiorenni.

Se ha meno di 18 anni non puoi accedere ai contenuti del sito