I contatti sono continui, quotidiani, diretti. Non si parla solo di soldi e durata del contratto o di diritti di immagine. Per quello c’è Rafaela Pimenta, per quello c’è anche Enzo Raiola. Si parla di progetto, di ruolo, di ambizioni. E qui entra in gioco direttamente Paul Pogba, che ha una linea piuttosto calda che lo unisce a Pavel Nedved, ma anche a Max Allegri. Sono proprio questi aspetti che stanno convincendo il centrocampista francese a tornare, alla Juve farebbe il re e avrebbe un ruolo centrale in tutto e per tutto, dentro e fuori dal campo, per di più ritrovando una città in cui ha lasciato tanti amici ed è a tutti gli effetti una delle sue città. La disponibilità quindi c’è, c’è da tempo, c’è per davvero. Poi però si torna anche a quei discorsi di cui non si occupa lui in prima persona, che non sono e non saranno mai dei dettagli.  L’OFFERTA – L’offerta della Juve è chiara, per ora non basta ma è sufficiente per avvicinare il sì di Pogba. Un contratto da quasi 8 milioni netti a stagione più bonus, che gli permetteranno di sfondare il muro dei 10 milioni abbastanza agevolmente. Per tre anni. Non troppo pochi i soldi, un po’ troppo pochi gli anni. Perché il francese è pronto a dare la priorità al progetto Juve anche rinunciando a tutti quei soldi in più che gli darebbero sia al Manchester United (ma l’ipotesi rinnovo ormai non è più un’opzione per il Polpo) che soprattutto al Psg, ma vorrebbe davvero un accordo a vita o quasi, almeno da quattro se non da cinque stagioni. Per vari motivi non è mai stato convinto a trasferirsi a Parigi, più che i soldi e quel contratto da 12-13 milioni netti più bonus ma da stellina tra le stelle, sarebbe il nome del nuovo allenatore a farlo vacillare nel caso in cui fosse uno di quelli a cui non si può dire di no. Nel frattempo è però la Juve ad avanzare e Pogba ad avvicinarsi. Praticamente da sempre si è discusso di un possibile ritorno in bianconero, mai come ora sembra poter diventare realtà. Non a caso la Juve continua a fare spazio. Ma di spazio per lui se ne sarebbe trovato comunque.



Leggi l’articolo originale

About Author

Pro News

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Hai più di 18 anni?

In questo sito web sono presenti contenuti dedicati ai soli maggiorenni.

Se ha meno di 18 anni non puoi accedere ai contenuti del sito