Agnelli e Zhang, presidenti di Juventus e Inter, inseguono il trofeo della Coppa Italia con relativi premi, cresciuti rispetto alle passate edizioni. Il cammino precedente ha garantito a Juve e Inter circa 3 milioni. La vincente della finale percepirà un assegno da 4,5 milioni oltre a garantirsene altri 3 in automatico per la qualificazione alla Supercoppa italiana. Alla perdente ne andranno 2. Balleranno dunque 5,5 milioni in relazione al risultato. E altri 2 circa sono garantiti, in egual misura (45% a club) per la ripartizione dell’incasso, dedotto il 10% di quota Lega. Una torta da circa 12 milioni complessivi.



Leggi l’articolo originale

About Author

Pro News

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Hai più di 18 anni?

In questo sito web sono presenti contenuti dedicati ai soli maggiorenni.

Se ha meno di 18 anni non puoi accedere ai contenuti del sito