Investcorp ha deciso di lanciare un ultimatum al Milan per la cessione delle quote societarie. Il fondo del Bahrain non è assolutamente contento della trattativa, visto che assicurano di avere i fondi per portare a termine l’operazione. L’accordo sulla cifra è già stato trovato, anche se nelle ultime ore c’è forte anche il gruppo americano Redbird. L’accusa è quella che Elliott stia cercando di alimentare l’asta con nuovi possibili acquirenti.

Oltre alle questioni societarie e della proprietà, ci sono quelle di scrivania per l’anno prossimo. Maldini e Massara sono in scadenza e attendono di sapere il proprio futuro, nonostante i buoni risultati. Riscatto che potrebbe essere vicino anche per Florenzi che può adattarsi facilmente a più posizioni in campo.

Infine Origi: dopo la finale di Champions è acceso in città per firmare il nuovo accordo per diventare un nuovo giocatore del Milan. Andrà a guadagnare 3,5 milioni all’anno.

Leggi l'articolo originale

About Author

Pro News

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Hai più di 18 anni?

In questo sito web sono presenti contenuti dedicati ai soli maggiorenni.

Se ha meno di 18 anni non puoi accedere ai contenuti del sito