L’attaccante dell’Inter, Lautaro Martinez è intervenuto ai microfoni di Rai Sport per parlare delle ultime tre partite stagionali che possono ancora regalare ai nerazzurri almeno uno, possibilmente due, obiettivi.

PRESSIONE AL MILAN – “Pressione per il Milan? Non lo so, non sono nella loro testa. Sicuramente adesso che siamo noi davanti e loro hanno una partita in meno devono vincere per tornare in testa”.

LA FINALE CON LA JUVE – “Sarà una partita dura, una finale da giocare, sicuramente chiusa. Ci sarà da battagliare e dobbiamo essere pronti a quello che ci aspetta mercoledì a Roma”.

TANTI TIRI – “37 tiri contro l’Empoli vuol dire che stiamo facendo bene, ma dobbiamo chiudere la partita prima se possiamo. Anche la Juventus è una squadra che arriva con tanti uomini in attacco e dovremo essere attenti a questo”.

FUTURO – “Sono concentrato sul campo, sull’obiettivo che abbiamo in campionato. Mancano due partite importanti e la finale di Coppa Italia che per me conta pure tanto”. 



Leggi l’articolo originale

About Author

Pro News

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Hai più di 18 anni?

In questo sito web sono presenti contenuti dedicati ai soli maggiorenni.

Se ha meno di 18 anni non puoi accedere ai contenuti del sito