Il tono minore di inizio gennaio si è tramutato in un duplice colpo di coda per l’Inter ed il suo mercato di riparazione. I nerazzurri mettono a segno con Gosens uno dei colpi più importanti, per ruolo e qualità del diretto interessato, dell’intero panorama continentale. Seppure lontano dall’eco mediatica di quanto sta portando a termine la Juventus per Vlahovic, l’acquisto del tedesco assicura ai Campioni d’Italia in carica un profilo di rilievo indiscutibile per il futuro prossimo ed anteriore con annessa continuità di rendimento e di dinamiche tattiche anche in caso di addio a Perisic a fine stagione in assenza di rinnovo. Ad ogni modo va sottolineato come un tentativo per arrivare alla firma del croato verrà portato avanti, sebbene a condizioni differenti e con una forza diversa nella trattativa rispetto a quanto discusso sino ad oggi. Infine ecco Caicedo: in fase di definizione per assicurare al reparto avanzato un’alternativa in più sulla quale è lo stesso Simone Inzaghi ad offrire garanzie.

Leggi l'articolo originale

About Author

Pro News

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Hai più di 18 anni?

In questo sito web sono presenti contenuti dedicati ai soli maggiorenni.

Se ha meno di 18 anni non puoi accedere ai contenuti del sito