“Giochiamo contro una grande squadra, dalla grande storia”. Lo ammette con profonda sincerità il tecnico del Bodo Glimt Kjetil Knutsen, in conferenza stampa a -1 dalla gara di Conference League contro la Roma. “Abbiamo visto tute le loro partite: spingono forte, amano farlo e sarà una gara aperta. C’è la mano di Mourinho perché hanno libertà offensiva e struttura nel lavoro difensivo basso. Dovremo riuscire a dominare la partita, avendo il coraggio di tenere la palla e usare il contropiede quando ne avremo l’occasione”.
Su Mourinho
“Lo ammiro, è uno con più titoli in Europa e con maggior successo. Io sono più offensivo di lui probabilmente, diciamo che come modelli ho Nils Arne Eggen e Jurgen Klopp”.



Leggi l'articolo originale

About Author

Pro News

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Hai più di 18 anni?

In questo sito web sono presenti contenuti dedicati ai soli maggiorenni.

Se ha meno di 18 anni non puoi accedere ai contenuti del sito