Nel corso di una lunga intervista rilasciata a Tuttosport, Edwin van der Sar ha parlato di due gioielli del suo Ajax di cui è direttore generale: Ryan Gravenberch e Sebastian Haller. “Gravenberch (paragonato dai più a un primo Paul Pogba, ndr) è forte, fisico, tecnico, alto. Qualche somiglianza c’è a non mettiamogli troppa pressione, è del 2002”.
Su Haller
“E’ arrivato a gennaio, si è adattato benissimo. Segna e fa segnare (5 reti in Europa, ndr): affronteremo il Borussia Dortmund e sarà un grande incontro tra lui e Haaland. E’ atipico, quasi unico, fare paragoni è praticamente impossibile”.



Leggi l'articolo originale

About Author

Pro News

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai più di 18 anni?

In questo sito web sono presenti contenuti dedicati ai soli maggiorenni.

Se ha meno di 18 anni non puoi accedere ai contenuti del sito