L’attaccante della Cremonese, Cedric Gondo, ha parlato ai microfoni di TuttoSalernitana durante la trasmissione in onda su TvSud: “Seguo sempre la Salernitana, speriamo bene perché ho il cuore a Salerno. La mia cessione? Scelta della società, ci siamo messi d’accordo ma è stata dura lasciare dopo due anni e mezzo che ero lì. I gol a cui sono più legato sono i due al Venezia. A Cremona ho avuto poco spazio, arrivando a gennaio in una squadra già formata ti porta ad aspettare il tuo momento e cercare di aiutare il più possibile. Mi sento ancora con Djuric, Veseli, Di Tacchio, un po’ con tutti quelli del vecchio gruppo”.

Leggi l'articolo originale

About Author

Pro News

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Hai più di 18 anni?

In questo sito web sono presenti contenuti dedicati ai soli maggiorenni.

Se ha meno di 18 anni non puoi accedere ai contenuti del sito