Serge Gnabry commenta il pareggio per 1-1 del suo Bayern Monaco in Austria nell’ottavo di finale d’andata di Champions: “Il Salisburgo è un buon avversario, che pressa alto e ti costringe a mantenere la massima attenzione. Noi abbiamo creato delle occasioni ma avremmo dovuto far meglio, comunque va dato merito anche alla loro difesa. Hanno uno stile di gioco ben preciso, hanno creato problemi alla nostra difesa e a tratti abbiamo sofferto la loro intensità.”



Leggi l’articolo originale

About Author

Pro News

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai più di 18 anni?

In questo sito web sono presenti contenuti dedicati ai soli maggiorenni.

Se ha meno di 18 anni non puoi accedere ai contenuti del sito