È terminata ufficialmente questa mattina l’esperienza di Enrico Preziosi nel Genoa.

L’ex patron, che lo scorso novembre aveva ceduto le proprie quote societarie al gruppo statunitense 777 Partners, pur rimanendo a far parte del consiglio di amministrazione del club rossoblù, ha rassegnato questa mattina le sue dimissioni anche da quest’ultimo ruolo.
La definitiva uscita di scena dell’imprenditore Irpino chiude un capitolo lungo quasi 19 anni e aperto nel luglio 2003, quando il re dei giocattoli prelevò il pacchetto di maggioranza del club più antico d’Italia.

A comunicarlo è stato lo stesso club di Villa Rostan con una nota comparsa sui propri canali ufficiali:
“Genoa CFC S.p.A. comunica che Enrico
Preziosi ha rassegnato le dimissioni dalla propria carica di membro del Consiglio di Amministrazione del club con effetto dalla data 19 maggio 2022”.



Leggi l’articolo originale

About Author

Pro News

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Hai più di 18 anni?

In questo sito web sono presenti contenuti dedicati ai soli maggiorenni.

Se ha meno di 18 anni non puoi accedere ai contenuti del sito