L’ex attaccante del Nancy, Tony Vairelles, è stato condannato oggi a 5 anni di carcere per tentato omicidio. Lo riporta la stampa francese che testimonia la sentenza emessa dal tribunale cittadino.

I fatti risalgono a circa 10 anni fa, quando l’ex calciatore aveva orginato una sparatoria insieme ai suoi due fratelli all’interno di una discoteca. Quest’oggi è stato emesso il verdetto definitivo che ha condannato sia Vairelles che i suoi fratelli. Da giocatore ha militato nel Lione, nel Bordeaux e nel Lens.



Leggi l’articolo originale

About Author

Pro News

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Hai più di 18 anni?

In questo sito web sono presenti contenuti dedicati ai soli maggiorenni.

Se ha meno di 18 anni non puoi accedere ai contenuti del sito