Una «prima» molto felice dal punto di vista dell’impatto. Che era in fondo la cosa che contava di più che non i risultati. Al centro sportivo «Mario Ardissone» domenica 27 c’è stato infatti il debutto della squadra nuova di zecca della Pro Vercelli femminile, allestita con la collaborazione del Piemonte Sport. L’organico parteciperà al prossimo campionato di Eccellenza.

Nel frattempo nella serie di allenamenti congiunti giocati contro due squadre del Torino (contro l’Under 17 si è perso 3-1, contro l’Under 19 2-0) è arrivata la prima rete delle Bianche Casacche in rosa: a segnarla è stata Ginevra Dondolin, giovane attaccante, brava a infilare la porta del Torino Under 17 una volta presentatasi a tu per tu con il portiere avversario. «Siamo molto contenti di come è andato questo debutto – osserva Domenico Limardi, neo direttore tecnico del settore Femminile della Pro Vercelli – saremo l’unica squadra del territorio del prossimo campionato di Eccellenza e puntiamo a farci valere su tutti i campi».

A bordo campo il direttore generale Laura Sartirana. Il discorso del «calcio in rosa» in casa Pro Vercelli è stato fortemente voluto dalla vice-presidente Anita Angiolini e prevede per la stagione 2021-2022 l’allestimento di un’Under 19, un’Under 17, un’Under 15 e un’Under 12, oltre che una formazione di Calcio a 5.

Ecco la rosa delle ragazze scese in campo al Mario «Ardissone» contro il Torino: Dunia Bouqsim, Salma Abssi, Denise Calacino, Roberta Ferrari, Lucia Fistolera, Chiara Galardi, Emanuele Maderna, Linda Marotta, Irene Pinton, Giada Salussolia, Ludovica Pepe, Benedetta Tosi, Annalisa Lo Surdo, Anna Mattinelli, Fatima Sabbab, Francesca Torregrossa, Sofia, Vescovo, Aicha abssi, Gaia De Gaspari, Ginevra Dondolin, Virgina Massaro, Beatrice Memoli, Asia Merola, Jaquelin Oritz Peralta, Giulia Talio, Francesca Agostino.

Leggi l’articolo originale

About Author

Pro News

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Hai più di 18 anni?

In questo sito web sono presenti contenuti dedicati ai soli maggiorenni.

Se ha meno di 18 anni non puoi accedere ai contenuti del sito